Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti - CFC Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti - CFC

Giovani e disagio

..
Tra educazione e presa a carico: confronti, realtà e prospettive in Ticino

Mendrisio - Chiasso, 15 e 16 ottobre 2009
Il disagio giovanile, una delle emergenze del nostro tempo, richiede un'ampia riflessione sulle sue svariate cause, forme e sulle misure di prevenzione, accoglienza e reinserimento di quei giovani che necessitano di un sostegno. Il segretariato cantonale della Federazione svizzera per la formazione continua e della Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti, la Fondazione Paolo Torriani per minorenni e la Conferenza cantonale dei genitori organizzano una conferenza pubblica a Mendrisio, giovedì 15 ottobre e una giornata di studio a Chiasso, venerdì 16 ottobre.

A chi si rivolge

La conferenza e la giornata di studio si rivolgono a chi si occupa di educazione: autorità, genitori, educatori, operatori sociali, insegnanti, psicologi, psicoterapeuti, pediatri, giuristi e altri operatori che si trovano confrontati con i minorenni e le loro famiglie.

Comitato promotore

Giorgio Comi, Fondazione Paolo Torriani per minorenni e Federazione svizzera per la formazione continua
Luca Forni, Fondazione Paolo Torriani per minorenni
Susy Poletti, Conferenza Cantonale dei Genitori
Simone Rizzi, Federazione svizzera per la formazione continua e Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti

Contatto

Segretariato Giovani e disagio
C/o CFC-FSEA
Via Besso 84
CH-6900 Lugano

Tel. +41 (0)91 950 84 16

e-mail: fseaticino@alice.ch

Organizzazione
..
Sostenitori
Conferenza per la formazione continua degli adulti CFC

Conferenza della Svizzera italiana

per la formazione continua degli adulti

Via Besso 86
6900 Lugano-Massagno
tel. +41 (0)91 950 84 16

Pagina contatto

 

FacebookSeguici anche su Facebook