Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti CFC
Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti - CFC Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti - CFC

Implementazione del Programma di promozione „Competenze di base sul posto di lavoro“

3 Dicembre 2018
 

A metà novembre erano 1423 gli adulti che beneficiavano delle misure di formazione orientata al lavoro nell’ambito delle competenze di base. Sono 34 le richieste inoltrate alla SEFRI nell’ambito del programma di promozione delle competenze di base sul posto di lavoro.
Il Cantone Ticino è in testa con 17 richieste, 17 provengono dalla Svizzera tedesca, attualmente non è stata presentata alla SEFRI ancora nessuna candidatura proveniente dalla Svizzera romanda.

L’84% dei partecipanti alle misure di formazione sono formati sulle competenze di base nelle TIC. Le richieste attuali mostrano che la digitalizzazione in ambito lavorativo è un argomento forte e che molte aziende ne hanno chiara necessità. La metà delle richieste copre più competenze di base, comprendendo le competenze digitali, l’espressione orale e scritta e in alcuni casi le competenze in ambito matematico.

Il programma è iniziato, il primo bilancio intermedio mostra che vi è un bisogno da parte delle aziende. Nonostante le condizioni del programma di promozione non siano ottimali né per le aziende né per gli enti formatori, è possibile comunque proporre delle attività. Alcuni enti di formazione stanno già percorrendo questa strada con successo e c’è posto anche per altri interessati. Gli esempi delle pratiche esistenti mostrano la varietà di misure formative orientate al lavoro.

Fonte: Newsletter FSEA

Conferenza per la formazione continua degli adulti CFC

Conferenza della Svizzera italiana

per la formazione continua degli adulti

Via Besso 86
6900 Lugano-Massagno
tel. +41 (0)91 950 84 16

Pagina contatto

 

FacebookSeguici anche su Facebook