Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti - CFC Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti - CFC

Children Rights and Education of Adults (CREA)

..
Descrizione
Il segretariato CFC / FSEA con la sua politica di formazione continua si impegna nell'allargamento e nel rafforzamento della pluralità nella formazione degli adulti, di cui la formazione dei genitori è parte integrante.

Il progetto CREA, Children Rights and Education of Adults, era un progetto di tipo SOCRATES della durata di 2 anni. Intendeva sviluppare un corso (durata 30 ore) rivolto indirettamente a questo target group, i genitori, spesse volte non preso in considerazione, soprattutto nella Svizzera italiana dove anche la partecipazione alla formazione professionale e generale continua degli adulti tradizionale risulta inferiore rispetto alle altre regioni linguistiche della Svizzera.

Il corso CREA, prodotto principale del progetto, è un corso di tipo Train the Trainer per l'aggiornamento e la formazione di professionisti in grado di gestire e coordinare attività di educazione degli adulti rivolte a genitori e finalizzate alla promozione dei diritti dei bambini.
Partners

Silent partner
FSEA (Federazione svizzera per la formazione continua) – Svizzera

Risultati

Il primo output del progetto CREA nella Svizzera italiana è stato il Research Report elaborato nel gennaio 2006 dalla Pro Juventute Svizzera italiana su mandato del segretariato CFC/FSEA. Il rapporto sulla situazione nella nostra regione, dal titolo "Promozione dei diritti dell'infanzia presso i genitori" e scaricabile da questa pagina, contiene il quadro normativo a tutela e promozione dei diritti dell'infanzia e le politiche familiari, le buone pratiche nella formazione dei genitori, le buone pratiche di promozione dei diritti dell'infanzia, una lista dei network locali e in allegato i dieci diritti fondamentali dell'infanzia.


Inoltre, per contribuire ancora più attivamente al progetto europeo, è stato dato mandato alla Labor Transfer SA - nella persona di Giorgio Comi, di sviluppare un modulo del corso CREA in collaborazione con il partner CO&SO.

Si tratta del modulo 5 dal titolo "Competenze interculturali", suddiviso in due parti:
1. Tecniche di mediazione interculturale.
2. Esperienze di attività passate e pianificazione dell'intervento.

Infine, grazie al pomeriggio di studio "Genitori e formazione continua" è stato possibile creare e rinforzare la rete di istituzioni coinvolte e/o interessate alla tematica, cosicchè si è potuta identificare una base solida su cui costruire i prossimi interventi.

Pomeriggio di studio

GENITORI E FORMAZIONE CONTINUA - Lugano, 27 aprile 2006
Il segretariato CFC/FSEA, in collaborazione con il progetto CREA, la Conferenza cantonale dei genitori e altre Istituzioni/Associazioni attive sul territorio, ha proposto giovedì 27 aprile 2006 un pomeriggio di studio dedicato alla formazione dei genitori. Titolo esatto dell'evento: "Genitori e formazione continua. Nuova Legge per le famiglie, una possibilità di finanziamento per progetti di formazione in ambito genitoriale. Esperienze a confronto e prospettive".

Gli obiettivi del pomeriggio, destinato in particolare ai rappresentanti di genitori – appartenenti sia all'ambito formale che informale –, ai formatori di adulti, ma anche ai genitori stessi, erano variegati e avevano come punto di partenza la nuova Legge per le famiglie e le possibilità di finanziamento che essa offre per quei progetti di formazione finalizzati all'incremento delle competenze genitoriali e alla creazione di corsi specifici per formatori attivi in tali ambiti. Dopo una breve entrata in materia sulla situazione attuale della formazione dei genitori e sulle opportunità offerte dalla Legge, è stata data la possibilità di condividere esperienze grazie a tre workshop che hanno presentato altrettanti progetti: due portati avanti nel nostro territorio e un terzo nella regione Toscana. Ha chiuso il pomeriggio una tavola rotonda su risultati e prospettive.
Workshop 1: "Scene di vita familiare. Come uscire dalla violenza".
Workshop 2: "Gruppi genitori che progettano per la comunità. L'esempio di Riva San Vitale".
Workshop 3: "Culture in gioco. Il gioco come strumento di educazione inteculturale".
torna in cima ..

Inizio pagina

Conferenza per la formazione continua degli adulti CFC

Conferenza della Svizzera italiana

per la formazione continua degli adulti

Via Besso 86
6900 Lugano-Massagno
tel. +41 (0)91 950 84 16

Pagina contatto

 

FacebookSeguici anche su Facebook