Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti CFC
Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti - CFC Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti - CFC

La motivazione nella formazione che cambia

6 Novembre 2020
 

La Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti CFC organizza, in collaborazione con i partner del territorio, delle giornate di studio e di formazione tematiche.


Le Giornate di studio sulla formazione continua "Chi si forma non si ferma!", vogliono offrire momenti di scambio e riflessione su temi di attualità che toccano enti di formazione, formatori, autorità e persone interessate e coinvolte nella formazione continua. Considerando la situazione attuale quest’anno invece di proporre una giornata in presenza, il comitato organizzativo, propone per venerdì 20 novembre un pomeriggio di studio online.

L'ambiguità del titolo dell’edizione 2020 "motivazione nella formazione che cambia. Punti di vista e responsabilità“, vuole essere da stimolo per discutere le motivazioni che spingono verso la formazione e il ruolo che esse giocano nel processo d’apprendimento, in particolar modo nelle fasi di transizione e cambiamento. Il tema sarà affrontato e discusso partendo dai punti di vista e dalle responsabilità dei vari attori coinvolti nel processo: le persone che si trovano in formazione (i discenti); chi eroga la formazione (istituti di formazione e formatori) e il mondo del lavoro (in particolare i datori di lavoro) alla ricerca di competenze e personale formato e qualificato.


L’evento si terrà attraverso una piattaforma digitale e vedrà l’alternarsi di interventi, testimonianze e discussioni con il pubblico.


> Programma e iscrizioni

Conferenza per la formazione continua degli adulti CFC

Conferenza della Svizzera italiana

per la formazione continua degli adulti

Via Besso 86
6900 Lugano-Massagno
tel. +41 (0)91 950 84 16

Pagina contatto

 

FacebookSeguici anche su Facebook