Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti - CFC Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti - CFC

La Svizzera parteciperà allo studio PIAAC

10 Aprile 2018
 

La Svizzera potrà partecipare al prossimo Program for the International Assessment of Adult Competencies (PIAAC) dell’OECD. Questo quanto annunciato dalla Segreteria di stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI).

Il prossimo rilevamento PIAAC si terrà nel 2021. Si tratta del corrispettivo dello studio PISA ma per gli adulti. Si focalizza in particolare sulle competenze di base degli adulti nei paesi partecipanti. A partire dal 2021 sarà possibile rilevare i dati attuali sulle competenze esistenti e carenti degli adulti in Svizzera. Questi dati costituiscono una base importante per lo sviluppo delle strutture di finanziamento in questo ambito.

Per l'implementazione della Legge federale sulla formazione continua entrata in vigore nel 2017 questi dati avranno un significato centrale. La legge infatti offre la possibilità di promuovere in maniera decisiva l’accesso degli adulti alle competenze di base. Tuttavia la gestione delle misure previste chiede un’indagine aggiornata sulla stato delle competenze di base della popolazione adulta in Svizzera. L'ultimo rilevamento in Svizzera risale al 2003 ed è chiaramente superato.

Conferenza per la formazione continua degli adulti CFC

Conferenza della Svizzera italiana

per la formazione continua degli adulti

Via Besso 86
6900 Lugano-Massagno
tel. +41 (0)91 950 84 16

Pagina contatto

 

FacebookSeguici anche su Facebook